Passi di comunione nel Mo.Re.Fra.

Madri e sorelle carissime,
il cammino triennale che insieme abbiamo intrapreso ci conduce verso l’ASSEMBLEA NAZIONALE, che vogliamo vivere come culmine e rilancio del cammino stesso del nostro Mo.Re.Fra.

Con gioia, quindi, siamo a convocarvi per

L’ASSEMBLEA NAZIONALE 2019
Superiori generali, Provinciali e loro Consigli

presso Casa di Spiritualità “Barbara Micarelli” – Santa Maria degli Angeli (Assisi)
27 Marzo 2019 (pomeriggio) – 30 Marzo 2019 (pranzo)

Si tratta di un’Assemblea particolarmente importante, in quanto sarà ELETTIVA: saremo, infatti, chiamate a rinnovare il Consiglio Nazionale, eleggendo la Madre Presidente e le sorelle del Consiglio per il prossimo triennio 2019-2022.

Cammino del Mo.Re.Fra ed elezione del nuovo Consiglio sono strettamente collegati. Sollecitate di anno in anno dalle sempre crescenti richieste di conoscenza e collaborazione provenienti dalle nostre Famiglie Religiose, abbiamo cercato di lavorare in questa direzione, sia nella proposta dei contenuti, sia nel metodo di lavoro che ha tentato di bilanciare sempre più proposte formative, scambio di esperienze e laboratori.
Inoltre abbiamo raggiunto la consapevolezza che il compito prioritario del Consiglio Nazionale Mo.Re.Fra è quello di essere strumento per stimolare la comunione e la collaborazione, la condivisione e lo scambio di esperienze.

In quest’ampia prospettiva di comunione che sentiamo dono di cui ringraziare il Signore e insieme dono da custodire e far crescere con umiltà e audacia, vogliamo vivere la prossima ASSEMBLEA che avrà come titolo:

PASSI DI COMUNIONE NEL MO.RE.FRA.
Verso una comunione inter-Congregazionale?

Nella Convocazione straordinaria delle Madri del 30 novembre u.s., alcune di voi hanno avuto modo di ascoltare direttamente la richiesta dell’Arcivescovo Mons. Renato Boccardo a costituire a Norcia una comunità intercongregazionale di sorelle che sia presenza di testimonianza e di annuncio del Vangelo nelle zone colpite dal terremoto del 2016, territorio in cui si è disgregato il tessuto sociale ed ecclesiale.
Questo appello ci è sembrato intercettare il desiderio di comunione e collaborazione fattiva di cui abbiamo parlato prima e, quindi, lo abbiamo colto come occasione preziosa sia per “verificarlo” nella sua concreta realizzazione, sia per farlo diventare per le nostre Famiglie Religiose “formazione” all’intercongregazionalità, quale via di profezia per l’oggi che la Chiesa ci mostra e ci chiede (cfr. papa Francesco, Lettera ai consacrati, II,3).

Alla luce di tutto questo abbiamo definito il PROGRAMMA delle giornate della nostra Assemblea che di seguito vi presentiamo:

  • Nel pomeriggio di mercoledì 27 marzo dopo il saluto della Presidente, Madre Paola Yucra Solano FSE, seguirà una lectio divina guidata da Sr Ombretta Pettigiani, FGB, che collocherà i nostri lavori nel segno del primato dell’ascolto della Parola di Dio.
  • Il giorno successivo, giovedì 28 marzo, sarà aperto dalla Relazione della Madre Presidente sul triennio Mo.Re.Fra per agganciare al cammino intrapreso il progetto che vogliamo costruire.
    Seguirà l’ascolto della testimonianza di alcune Congregazioni che si stanno seriamente interrogando sulla proposta di Mons. Boccardo, per condividere con tutte l’esperienza di discernimento che hanno fatto.
    I laboratori, con la modalità interattiva e guidata che abbiamo sperimentato lo scorso anno, ci aiuteranno a cogliere gli spunti importanti per il nostro oggi e a iniziare insieme un processo di discernimento.
  • Venerdì 29 marzo sarà incentrato sull’ascolto della testimonianza di Congregazioni che hanno costituito una comunità inter-congregazionale, per entrare in maniera più specifica e concreta in ciò che è necessario tener conto e provvedere nella costituzione di un Progetto intercongragazionale. Ancora la modalità dei laboratori ci aiuterà a lavorare sui vari modelli possibili per una comunità.
  • La mattinata di sabato 30 marzo sarà dedicata alle elezioni del nuovo Consiglio Mo.Re.Fra. (cfr. scheda allegata), a cui sarà consegnato il prezioso discernimento fatto, per continuare a condurre la programmazione e il cammino alla luce delle linee ed indicazioni emerse in assemblea.

 

AVVISI IMPORTANTI

Le iscrizioni all’ASSEMBLEA GENERALE dovranno giungere entro il 28 febbraio, 2019, utilizzando la scheda allegata da inviare al seguente indirizzo: segreteria.morefra.it@gmail.com

Sempre allo stesso indirizzo mail va inviata la scheda che segnala la disponibilità ad entrare nel nuovo Consiglio Nazionale, sia nel servizio di Presidente che di Consigliera.

Nel clima di conoscenza e collaborazione che abbiamo insieme costruito, incoraggiamo fraternamente le Superiore Generali o Provinciali a notificare con generosità e semplicità la propria disponibilità ad assumere la Presidenza e ad indicare qualche nominativo per il servizio di Consigliera. Possiamo testimoniare che chi si spende per il bene comune nel Mo.Re.Fra riceve molto più di quanto dona.

 

NOTE PER L’ASSEMBLEA

L’arrivo è previsto per mercoledì 27 marzo a partire dalle ore 15.00 per l’iscrizione e il ritiro delle cartelle.
Si prevede di iniziare i lavori dell’assemblea alle ore 16.00.

La quota d’iscrizione all’Assemblea è di € 50,00, da versare al momento dell’iscrizione. Se ci fossero eventuali difficoltà, vi preghiamo di segnalarcele per cercare di venirvi incontro.

La quota di soggiorno (53,30 giornalieri in pensione completa, per un totale di € 160,00) è da versare alla direzione della Casa di Spiritualità che ci ospita.

La quota associativa annuale per l’anno 2018/2019 sarà ancora di 1 Euro per ogni sorella presente in Italia, da versarsi in Segreteria, al momento dell’iscrizione.

Nella speranza di incontrarvi tutte nella prossima Assemblea, vi salutiamo chiedendo all’Altissimo e Sommo Iddio di benedire tutte le nostre famiglie religiose francescane che vivono e testimoniano al mondo il Carisma del serafico padre San Francesco.

Firenze, 29 gennaio 2019

Con affetto e gratitudine,
Madre Paola Yucra Solano, FSE
e sorelle del Consiglio Mo.Re.Fra

Scarica il depliant